Mi?rcoles, 10 de septiembre de 2008



Una chica normal ( Bella)

Quitate el maquillaje que te ensucia la cara
¿para qué te hace falta?, me gustas mas asi,
con aquel vestido que me enloquece.
Y no te vengas conmigo si no me vuelvo de golpe,
como lo hace un chiquillo, con ese miedo que
tu puedes ver en mi cara, enamorado de ti.
Porque eres bella, ¡Dios! Mas que bella,
pasas de bella, ya no se puede mas.

Una chica sin inhibiciones,
sin atarse a condiciones, de mirada lucida,
tan bella que se pierde tras las gafas
grandes, gordas, como dos farolas,
¡qué mirada placida! ¡qué bella!

Porque una chica, una chica, una chica normal,
tan sincera, tan bella, inocente,
serena, me va mas a mi.
Porque eres bella, ¡tan bella!, que eres casi mortal
una chica, ¡qué chica!, me gustas asi.

Mira cómo caminas, siente cómo respiras,
eres toda una estrella y tu no sabes que,
que la protagonista esta dentro de ti.
Yo que no sé lo que digo, yo que no sé lo que hago,
yo que seria hasta "el malo" con tal de hacer un papel.
De estar en este film yo nunca me cansaré

Porque eres bella, ¡Dios! Mas que bella,
pasas de bella, ya no se puede mas.

Una chica sin inhibiciones,
sin atarse a condiciones, de mirada lucida,
tan bella que se pierde tras las gafas
grandes, gordas, como dos farolas,
¡qué mirada placida! ¡qué bella!

Porque una chica, una chica, una chica normal,
tan sincera, tan bella, inocente,
serena, me va mas a mi.
Porque eres bella, ¡tan bella!, que eres casi mortal
una chica, ¡qué chica!, me gustas asi.
************************************************************
Una donna cosi

Senza tutto quel trucco che ti sporca la faccia
che ti fa un po' distratta
ti preferisco sai
e con quel vestito
mi fai impazzire
e non venirmi vicino se no mi giro di scatto
quasi fossi un bambino
con la paura che
tu possa leggermi in faccia
innamorato di te.
E poi sei bella,
Dio se sei bella,
sei tanto bella che neanche tu lo sai. Eh!
Una donna senza inibizioni
senza fili di padroni
gli occhi un poco lucidi sei bella.
Persa dietro a quegli occhiali
grandi e grossi come due fanali
gli occhi sempre lucidi sei bella
perché una donna
una donna una donna così
forse ingenua ma bella
mi piace la voglio la voglio così.
Perché sei bella sei bella
sei bella così
una donna e che donna
la voglio così.
Guarda come cammini senti quello che dici
sembri proprio un'attrice
e tu nemmeno lo sai
che sei protagonista
di tutti i gesti tuoi
io che non so mai che fare io che non so cosa dire
io che non sono un attore
ma che ci provo semmai
di stare nel tuo film
io non mi stancherei mai.
E poi sei bella,
Dio se sei bella,
sei tanto bella che neanche tu lo sai.
Una donna senza inibizioni
senza fili di padroni
gli occhi un poco lucidi sei bella.
Persa dietro a quegli occhiali
grandi e grossi come due fanali
gli occhi sempre lucidi sei bella
perché una donna
una donna una donna così
forse ingenua ma bella
mi piace la voglio la voglio così.
Perché sei bella sei bella
tu sei bella così
una donna e che donna
ti voglio così.
Na na na na na na............Io mi ero persa nella nebbia e tu
Tu dalla rabbia ormai non ci vivevi più
E adesso che siamo tornati insieme
Ti dico t'amo e tu non me lo dici mai
E adesso giura, adesso giura
Adesso giura che non hai paura
Che sia un afregatura dirmi amore mio
Perchè un'amore col silenziatore
Ti spara al cuore e pum! tu sei caduto giù

T'appartengo ed io ci tengo
E se prometto poi mantengo
M'appartieni e se ci tieni
Tu prometti e poi mantieni

Tags: Gianluca Grignani

Publicado por carmenlobo @ 23:25  | Musica
Comentarios (0)  | Enviar
Comentarios